Nefti

Da Ufopedia.

Versione delle 15:06, 2 gen 2012, autore: Marc.soave (Discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Nefti

Nella mitologia egizia Nefti o Nephtys, che fa parte dell'Enneade di Eliopolis, è la dea dell'oltretomba, oltre che del parto. Il nome veniva utilizzato anche per identificare la donna più anziana della famiglia.

Nefti1.jpg

Nefti in scrittura geroglifica

È la figlia di Nut e Geb, e sorella di Osiride, Iside e Seth, del quale è moglie. È madre di Anubi, frutto dell'unione con Osiride, circuito con l'inganno. Nell'iconografia, il suo vestito è simile al sudario utilizzato per i cadaveri. È raffigurata con il simbolo geroglifico del palazzo sulla testa, ed a volte come un nibbio, falco o altro uccello. È rappresentata spesso con la sorella Iside, che aiuta a resuscitare Osiride. È talvolta raffigurata al capo del sarcofago di Osiride, mentre Iside vigila ai piedi del fratello/consorte.

È la guardiana di uno dei quattro vasi canopi: il vaso con la testa di babbuino che contiene i polmoni.

Altri nomi

Bibliografia

Voci correlate

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Menu principale
Strumenti