Progetto Moon Shadow

Da Ufopedia.

Versione delle 13:49, 6 feb 2022, autore: Marc.soave (Discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Randy Cramer

Le esperienze di vita di Randy Cramer sono da considerarsi assolutamente incredibili se non assurde. Il Capitano Kaye è un ex marine americano e super soldato che ha prestato servizio per 17 anni su Marte, difendendo le colonie terrestri ivi allestite.

Egli fece parte del Progetto Moon Shadow dopo essere stato reclutato dalla Mars Defense Force, un ramo nascosto del Corpo dei Marines degli Stati Uniti chiamato "Sezione Speciale", istituito dal presidente Eisenhower come un'unità incaricata di sostenere l'etica morale e tenere sotto controllo le attività del MJ-12. La sua storia, le informazioni e i resoconti divulgati ci danno un'idea delle cose di cui altri Whistleblower hanno osato parlare in relazione all'Alternativa 3 e alla creazione di avanzate basi su Marte. Le sue esperienze ci portano a una comprensione approfondita delle varie razze ET che interagiscono con la Terra, segreti ordini del giorno che riguardano l'intera umanità e informazioni sull'attività militare fuori dal pianeta che sono state tenute segrete per lungo tempo e che solo ora vengono condivise con il resto dell'umanità. L'ex Marine riferisce di aver trascorso 20 anni come membro delle forze speciali del Programma spaziale statunitense (SSP) . Il suo servizio lo portò ad operare all'interno di una base segreta e completamente attrezzata sulla luna. Quindi, l'ex marine fu inviato su Marte dove trascorse altri 17 anni all'interno di una base militare molto avanzata. Dopo una grave perdita di vite umane durante una battaglia tra le forze militari e i nativi di Marte, fu nuovamente dispiegato sulla Luna dove trascorse i suoi ultimi tre anni come pilota militare. Egli racconta la sua storia fornendo dettagli molto vividi e accattivanti. Randy Cramer, che inizialmente ha raccontato la sua storia sotto lo pseudonimo di "Captain Kaye", afferma che all'età di quattro anni iniziò ad allenarsi per la SSP attraverso un programma chiamato Project Moon Shadow . Era solo uno dei circa 300 ragazzi e ragazze "tenuti nascosti" incaricati di partecipare al segreto programma di monitoraggio. Le ragazze comprendevano solo il 20 percento dell'intero gruppo, un rapporto maschio / femmina che è rimasto coerente durante i suoi 20 anni trascorsi con la SSP. Cramer ricorda come durante la sua infanzia, fu rapito di notte dal suo piccolo letto.

Anche se era convinto di essersi assentato per giorni o addirittura settimane, egli si rese conto come fosse inspiegabilmente tornato nel suo letto dopo aver ripercorso a ritroso lo scorrere del tempo. Egli si sarebbe svegliato come se nulla fosse accaduto, sentendosi vittima di un sogno durato davvero a lungo. Quando compì 17 anni nel 1987, Cramer fu involontariamente reclutato per far parte della Mars Defense Force (MDF), il cui scopo era proteggere cinque insediamenti civili già esistenti su Marte. Questo programma non fu sponsorizzato da alcuna agenzia governativa, ma da un gruppo internazionale composto da Stati Uniti, Germania, Russia e Cina . Anche se questi paesi non andassero molto d'accordo sulla Terra, all'insaputa del pubblico, si unirono segretamente per lavorare sul SSP creando il MDF. Durante questo programma egli divenne capitano del Corpo dei Marines degli Stati Uniti ottenendo l'autorizzazione Top Secret - un requisito necessario per tutti coloro che partecipavano al MDF. Quando Cramer lasciò la Terra, la sua prima fermata fu una base allestita sulla luna che credeva risalente tra gli anni 1953 o 1954. Qui firmò i suoi documenti di arruolamento impegnandosi a trascorrere 20 anni di servizio su Marte con una speciale unità d'élite del Corpo dei Marines.

Nella serie Deep Space, egli dà un resoconto molto dettagliato degli arredi interni della base segreta notando che il colore e il tipo di moquette e la pittura sui muri erano chiaramente degli anni 50. Qual'era lo scopo delle truppe statunitensi su Marte? Tre erano gli scopi principali per inviare delle truppe segrete su Marte: Stabilire una difesa extraterrestre per la Terra. Rivendicare Marte come territorio degli Stati Uniti. Abituare i marziani ad accettare i terrestri presenti sul loro pianeta. Inoltre, la Forza di difesa di Marte mirava a ricercare la fattibilità di stabilire una civiltà umana nello spazio nel caso in cui si fosse verificato un cataclisma sulla Terra. Cramer fu inviato al principale insediamento di Aries Prime, che fu anche il primo insediamento terrestre su Marte. L'insediamento era composto dagli stessi tipi di persone e organizzato allo stesso modo in cui le colonie originarie si stabilirono in America. Le persone con diverse abilità, tra cui scienziati e operai agricoli, vivrebbero ancora oggi in questa segreta colonia. La base militare di Aries Prime, chiamata Forward Station Zebra, era il luogo in cui Cramer trascorse tutto il suo tempo su Marte. Gli fu dato il nome in codice "Zen". Una delle cose più straordinarie che raccontò Cramer e altri membri della SSP durante la loro permanenza sul pianeta rosso è che la sua aria era assolutamente respirabile. La sua stazione di trovava nell'estremo nord di Marte e la sua atmosfera era molto simile a quella dell'Antartico, motivo per cui fu obbligato ad indossare una protezione per il viso. Togliere la protezione dal freddo pungente sarebbe stato estremamente pericoloso nonostante l'aria fosse respirabile.

Su youtube

aahttps://www.youtube.com/watch?v=rdKzdnFFJQg

Voci correlate

Collegamenti esterni

aahttps://misteroufo.blogspot.com/2020/01/luomo-reclutato-per-far-parte-della.html#

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Menu principale
Strumenti