Mammiferi

Da Ufopedia.

Si possono chiamare mammiferi o mammiferoidi quegli alieni che nel loro pianeta si sono evoluti in forma simile ai nostri mammiferi. Tra questi ci sono i Felinoidi, le Scimmie pelose, i Tau Cetians, i Cetacei Lyriani, gli Iargani, i Canidi, i Caprini e una volta gli Arietidi e i Taurini. Ai loro occhi anche il nostro gruppo (gli umani) è un tipo di mammiferoide. Quindi anche l'Homo Sapiens Sapiens, i Siriani, gli Alieni nordici, le Clarion, gli Anunnaki, gli Andromediani biologici e la parte umana delle colonie miste come gli Pegasiani e i Lyriani.

Vedi la voce Mammiferi su Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Mammalia

Teoria alimentare

Visto che tempo fa la specie Taurina è stata distrutta causa ribellione, forse è questa la ragione per cui oggi si mangia Manzo (tranne che in India), Pollo e Tacchino (uccelli, che derivano dai dinosauri, vedi i rettiliani, considerati nemici) e non Leone o Tigre (per rispetto ai felinoidi) o Orso (per rispetto ai Tau Cetians) e si tende ad evitare Cane o Lupo (per rispetto ai canidi, tranne che in Cina) o Cavallo (per rispetto agli iargani, tranne che in occidente, a volte) o Delfino (per rispetto ai Cetacei Lyriani). D'altra parte bisogna ammettere che non si mangia serpente (tranne in Cina) o coccodrillo (tranne in Africa) per un'ancestrale paura dei rettiliani e non si mangia aquila o falco per un'analogo ancestrale timore dei cariani e dei falconiani. E non si mangiano le formiche (tranne che in Cina) per diffidenza nei confronti dei Grigi. Vedi Teoria alimentare sugli alieni.

Galleria immagini

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Menu principale
Strumenti